PIERSILVIO BERLUSCONI CON SUA FIGLIA LUCREZIA - VITTORIA

PIERSILVIO BERLUSCONI CON SUA FIGLIA LUCREZIA - VITTORIA

NOTIZIE GIORNALIERE CHE PROVENGONO NON SOLO DALLA SVIZZERA, MA ANCHE DALL'ITALIA

NOTIZIE GIORNALIERE CHE PROVENGONO NON SOLO DALLA SVIZZERA, MA ANCHE DALL'ITALIA

SU DI ME

MEDAGLIA AL RICONOSCIMENTO DEL CAVALIERE DELLA MUSICA GIUSEPPE SCARAMELLA TRAMITE LA DOTT.SSA CONSOLE ITALIANO IN SVIZZERA TERESA RUBINO

MEDAGLIA AL RICONOSCIMENTO DEL CAVALIERE DELLA MUSICA GIUSEPPE SCARAMELLA TRAMITE LA DOTT.SSA CONSOLE ITALIANO IN SVIZZERA TERESA RUBINO

FESTEGGIAMENTI TRA AMICI IL GIORNO DELL'ONOREFICENZA DEL CAVALIERE

FESTEGGIAMENTI TRA AMICI IL GIORNO DELL'ONOREFICENZA DEL CAVALIERE

GIUSEPPE SCARAMELLA RINGRAZIA IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA COMPRESO LA DOTTORESSA DEL CONSOLE ITALIANO TERESA RUBINO COL SUO CONSORTE

GIUSEPPE SCARAMELLA RINGRAZIA IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA COMPRESO LA DOTTORESSA DEL CONSOLE ITALIANO TERESA RUBINO COL SUO CONSORTE

DIPLOMA DI CAVALIERE DELLA MUSICA RICEVUTO DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA "GIORGIO NAPOLITANO" NELL'ANNO 2007, TRAMITE IL CONSOLATO ITALIANO IN SVIZZERA

DIPLOMA DI CAVALIERE DELLA MUSICA RICEVUTO DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA "GIORGIO NAPOLITANO" NELL'ANNO 2007, TRAMITE IL CONSOLATO ITALIANO IN SVIZZERA

FOTO RICORDI DEI FESTEGGIAMENTI

FOTO RICORDI DEI FESTEGGIAMENTI

FIGLIA MARIA LETIZIA SCARAMELLA CON LA NIPOTINA GIULIA

FIGLIA MARIA LETIZIA SCARAMELLA CON LA NIPOTINA GIULIA

FIGLIA CLAUDIA SCARAMELLA CON LA NIPOTINA GIULIA

FIGLIA CLAUDIA SCARAMELLA CON LA NIPOTINA GIULIA

IL CAVALIERE RINGRAZIA IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO E I RAPPRESENTANTI DEL CONSOLE ITALIANO IN SVIZZERA

IL CAVALIERE RINGRAZIA IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO E I RAPPRESENTANTI DEL CONSOLE ITALIANO IN SVIZZERA

DIPLOMA COMPRESO LA MEDAGLIA AL VALORE RICEVUTO DI CAVALIERE DELLA MUSICA

DIPLOMA COMPRESO LA MEDAGLIA AL VALORE RICEVUTO DI CAVALIERE DELLA MUSICA

SU DIVERSI GIORNALI DELLA SVIZZERA TEDESCA I COMMENTI DEL TITOLO DI CAVALIERE

SU DIVERSI GIORNALI DELLA SVIZZERA TEDESCA I COMMENTI DEL TITOLO DI CAVALIERE